Installare PHP su Ubuntu e i plugin per WordPress

Come installare PHP su Ubuntu e i relativi plugin per WordPress

PHP è uno dei linguaggi di scripting lato server più popolari che alimenta molti siti Web e applicazioni Web. In questo articolo, ti mostreremo come installare l’ultima versione di PHP su un server Ubuntu e come installare i plugin PHP per WordPress, uno dei sistemi di gestione dei contenuti più utilizzati.

Installare PHP su Ubuntu Server

A seconda della versione di Ubuntu, il pacchetto PHP predefinito potrebbe non essere l’ultimo. Per installare l’ultima versione di PHP su Ubuntu, è possibile utilizzare un repository di terze parti gestito da Ondřej Surý, uno sviluppatore Debian.

Per abilitare il repository, eseguire i seguenti comandi:

sudo apt install software-properties-common
sudo add-apt-repository ppa:ondrej/php

Quindi, aggiorna l’elenco dei pacchetti e installa PHP:

sudo apt update
sudo apt install php

Questo installerà l’ultimo pacchetto PHP disponibile dal repository, insieme ad alcuni pacchetti aggiuntivi correlati nella maggior parte dei casi.

Per verificare la versione di PHP installata, eseguire:

php -v

Dovresti vedere qualcosa di simile a questo:

PHP 8.1.2 (cli) (built: Feb  9 2022 10:29:19) ( NTS )
Copyright (c) The PHP Group
Zend Engine v4.1.2, Copyright (c) Zend Technologies
    with Zend OPcache v8.1.2, Copyright (c), by Zend Technologies

Integrare PHP con Apache o Nginx

Se si utilizza Apache o Nginx come server Web, è necessario installare e configurare il modulo PHP o il servizio FPM corrispondente per elaborare i file PHP.

Apache

Se si utilizza Apache come server Web, eseguire il seguente comando per installare il modulo PHP di Apache:

sudo apt install libapache2-mod-php

Una volta installato il pacchetto, riavviare Apache per caricare il modulo PHP:

sudo systemctl restart apache2

Nginx

Se si utilizza Nginx come server web, è necessario utilizzare PHP-FPM (“fastCGI process manager”) per gestire i file PHP.

Eseguire il seguente comando per installare PHP-FPM:

sudo apt install php-fpm

Una volta completata l’installazione, il servizio FPM verrà avviato automaticamente. Per verificare lo stato del servizio, eseguire:

systemctl status php-fpm

Dovresti vedere qualcosa di simile a questo:

● php8.1-fpm.service - The PHP 8.1 FastCGI Process Manager
     Loaded: loaded (/lib/systemd/system/php8.1-fpm.service; enabled; vendor preset: enabled)
     Active: active (running) since Tue 2023-05-30 09:55:27 CEST; 5min ago
       Docs: man:php-fpm8.1(8)
   Main PID: 1234 (php-fpm8.1)
     Status: "Processes active: 0, idle: 2, Requests: 0, slow: 0, Traffic: 0req/sec"
      Tasks: 3 (limit: 2286)
     Memory: 14.3M
        CPU: 135ms
     CGroup: /system.slice/php8.1-fpm.service
             ├─1234 php-fpm: master process (/etc/php/8.1/fpm/php-fpm.conf)
             ├─1235 php-fpm: pool www
             └─1236 php-fpm: pool www

Ora puoi modificare il blocco del server Nginx e aggiungere le seguenti righe in modo che Nginx possa elaborare i file PHP:

server {
    # . . . other code
    location ~ .php$ {
        include snippets/fastcgi-php.conf;
        fastcgi_pass unix:/run/php/php8.1-fpm.sock;
    }
}

Non dimenticare di riavviare il servizio Nginx in modo che la nuova configurazione abbia effetto:

sudo systemctl restart nginx

Estensioni PHP 

Le estensioni PHP sono librerie compilate che estendono le funzionalità principali di PHP. Le estensioni sono disponibili come pacchetti e possono essere facilmente installate con apt:

sudo apt install php-[extname]

Ad esempio, per installare le estensioni MySQL e GD, è necessario eseguire il seguente comando:

sudo apt install php-mysql php-gd

Non dimenticare di riavviare il servizio Nginx in modo che la nuova configurazione abbia effetto:

sudo systemctl riavviare nginx

Installazione dei Plugins PHP su WordPress

WordPress è un popolare sistema di gestione dei contenuti che consente di creare e gestire facilmente siti Web. 

Per installare plugin PHP per WordPress, devi prima avere WordPress installato sul tuo server. Puoi seguire questa guida su come installare WordPress su Ubuntu.

Una volta installato e funzionante WordPress, puoi accedere alla dashboard di WordPress visitando http://your_server_ip/wp-admin nel tuo browser.

Da lì, puoi sfogliare e installare plugin dalla directory ufficiale dei plugin di WordPress o caricare plugin da altre fonti.

Per sfogliare e installare i plugin dalla directory dei plugin di WordPress, vai su Plugin > Aggiungi nuovo nel menu della dashboard.

Vedrai un elenco di plugin in primo piano che puoi filtrare per categoria o cercare per parola chiave.

Per installare un plugin, fai clic sul pulsante Installa ora sotto il suo nome e descrizione.

Una volta installato il plugin, fai clic sul pulsante Attiva per abilitarlo.

Per caricare plug-in da altre fonti, vai su Plug-in > Aggiungi nuovo plug-in > carica nel menu della dashboard.

Vedrai un modulo in cui puoi scegliere un file plugin dal tuo computer o inserire un URL di un file plugin.

Il file del plugin deve essere in formato ZIP e deve contenere un commento di intestazione del plugin valido.

Fare clic sul pulsante Installa ora per caricare e installare il plugin.

Una volta installato il plugin, fare clic sul collegamento Attiva plug-in per abilitarlo.

In questo articolo, ti abbiamo mostrato come installare l’ultima versione di PHP su un server Ubuntu e come integrarlo con i server Web Apache o Nginx.

Ti ho anche mostrato come installare estensioni e plugin PHP per WordPress.

PHP è un linguaggio potente e versatile che può aiutarti a creare pagine web dinamiche e interattive. Installando e configurando PHP sul server, è possibile eseguire varie applicazioni Web e framework che utilizzano PHP come linguaggio di back-end.

Speriamo che questo articolo sia stato utile e informativo per te. Se hai domande o feedback, sentiti libero di lasciare un commento qui sotto.

Grazie per aver letto!

..in breve

In questo articolo, ti ho mostrato come installare l’ultima versione di PHP su un server Ubuntu e come integrarlo con i server Web Apache o Nginx. Ti ho anche mostrato come installare estensioni e plugin PHP per WordPress.

PHP è un linguaggio potente e versatile che può aiutarti a creare pagine web dinamiche e interattive. Installando e configurando PHP sul server, è possibile eseguire varie applicazioni Web e framework che utilizzano PHP come linguaggio di back-end.

Speriamo che questo articolo sia stato utile e informativo per te.

Se hai domande o feedback, sentiti libero di lasciare un commento qui sotto.

Grazie per aver letto 😊!


Home » Blog » IT » Linux » Installare PHP su Ubuntu e i plugin per WordPress

Lascia un commento